Home Forum NEWS ITALIA COMUNICATO STAMPA IPBS WSXBALL

Taggato: ,

  • Questo topic ha 0 risposte, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni, 11 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Autore
    Post
  • #3854
    Anonimo
    Inattivo

    Oltre alla pubblicazione delle date e delle location per la stagione 2016/17 IPBS e WSXBALL rilasciano anche questo comunicato stampa dove sono indicati costi e variazioni rispetto alle precedenti stagioni.

     

    “Dopo lunghe e attente valutazioni possiamo finalmente comunicare quanto segue per la stagione 2016:

    COMUNICATO DEL 1 FEBBRAIO 2016 TESTO

    OGGETTO: quote di iscrizione per la stagione 2016 ai campionati nazionale/regionale IPBS e

    nazionale WSXBALL.

    Dopo aver effettuato tutte le valutazioni e analisi del caso, ed essersi confrontati con molti dei rappresentanti delle

    squadre che hanno giocato nella stagione 2015, gli organizzatori dei campionati IPBS e WSXBALL hanno definito le

    seguenti quote di iscrizione per la stagione 2016 ai rispettivi tornei:

    CAMPIONATO NAZIONALE IPBS: Serie A / Serie B

    – 4 eventi, 5man

    – Iscrizione squadra stagione completa: € 1.000,00

    – Iscrizione squadra singolo evento: € 300,00

    CAMPIONATO NAZIONALE WSXBALL: Serie A / Serie B

    – 3 eventi, 5man

    – Iscrizione squadra stagione completa: € 450,00

    – Iscrizione squadra singolo evento: € 180,00

    CAMPIONATO REGIONALE IPBS: Serie C

    – 4 eventi, 3man

    – Iscrizione squadra singolo evento: € 75,00

    CAMPIONATO REGIONALE IPBS: Serie D

    – 4 eventi, 3man

    – Iscrizione squadra singolo evento: € 40,00

    ID CARD UNICA “IPBA”

    Da quest’anno il sistema di gestione delle ID Card cambia completamente, ci sarà infatti un’unica card valida per tutti gli

    eventi IPBS e WSXBALL. La ID Card avrà un costo di € 5,00 e il servizio di rilascio sarà gestito interamente dal portale

    http://www.IPBA.it nelle modalità che saranno da quest’ultimo comunicate. Invitiamo tutti i giocatori che non lo abbiamo ancora

    fatto a creare il proprio profilo sul portale fin da subito. Il ritiro della ID Card fisica e il pagamento avverrà al campo del

    primo torneo utile.

    AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO FIDASC

    I campionati IPBS e WSXBALL sono stati riconosciuti come campionati nazionali e regionali federali dalla FIDASC,

    federazione nazionale riconosciuta dal CONI che ha incluso il paintball fra le sue discipline sportive. Questo comporta

    che tutte le associazioni/società sportive a cui appartengono le squadre che si iscriveranno ai campionati dovranno aver

    prima perfezionato le pratiche di affiliazione, mentre tutti i giocatori prima di poter scendere in campo dovranno essere

    stati regolarmente tesserati. L’affiliazione alla FIDASC ha un costo di € 100,00 annuali mentre il tesseramento del

    singolo atleta ha un costo di € 25,00.

    Per informazioni su affiliazione e tesseramento visitare la relativa sezione sul sito http://www.fidasc.it

    CONSIDERAZIONI

    Il primo grande cambiamento che si nota è l’allineamento dei costi di iscrizione tra la serie A e la serie B del campionato

    nazionale IPBS. Questo è dovuto sia al fatto che è stata eliminata la differenza nel formato di gioco, sia al nuovo sistema

    “challenge” che prevede il passaggio in Serie A delle prime due classificate della Serie B all’evento precedente, con la

    conseguente retrocessione delle ultime due classificate di Serie A in B. Va sottolineato che sono stati drasticamente

    ridotti i costi della ID Card, da 30 a soli 5 euro, che quindi per una media di 7 giocatori a squadra significa circa 150/200

    euro risparmiati.

    Per quanto riguarda il campionato WSXball ci sarà un grande cambiamento rispetto allo scorso anno, si terranno infatti 3

    eventi a squadre da 5 giocatori, per cui un vero e proprio torneo a squadre con iscrizione stagionale o a singolo evento. Il

    BigGame sarà il quarto e ultimo evento della stagione, ma sarà un evento puramente ricreativo, che non sarà

    conteggiato per la classifica del campionato.

    Per quanto riguarda i tornei regionali IPBS anche in questo caso i costi di iscrizione sono stati rivisti tenendo conto della

    nuova ID Card unificata.

    Una considerazione che ci teniamo a fare sui costi di iscrizione è che essi sono stati calcolati per essere in grado

    soprattutto di erogare un rimborso dignitoso allo staff arbitrale di tutti gli eventi, che include un compenso e il rimborso

    delle spese di trasferta. Riteniamo infatti che la figura dell’arbitro sia centrale nel nostro sport e che la qualità del suo

    operato e la sua motivazione non possa essere garantita solo dalla passione che ci mettono, ma anche da un adeguato

    riconoscimento economico del lavoro prestato a favore dei giocatori. Per il campionato nazionale IPBS viene inoltre

    confermata la presenza di un Arbitro Capo (Head Ref) straniero indicato da Euroref più 2/3 arbitri di esperienza sempre

    provenienti dall’esterno, questo per garantire la massima qualità dell’arbitraggio e far crescere nel frattempo gli arbitri

    italiani mettendoli a contatto con colleghi di esperienza europea.

    L’ultima considerazione riguarda la nuova collaborazione con la FIDASC, che se da un parte comporta nuovi oneri, come

    l’affiliazione (che comunque un’ASD deve fare) e il tesseramento (indispensabile per garantire la copertura assicurativa

    degli atleti), dall’altra introduce numerosi vantaggi. Il primo è portare il paintball al massimo livello istituzionale possibile

    per lo sport in Italia, quello di una Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal CONI, con una sede centrale a Roma

    e uno staff di lunga esperienza che si dedicherà alla crescita e al miglioramento della nostra disciplina. Il secondo è di

    carattere economico, la FIDASC infatti si sta già impegnando per sostenere le attività già esistenti e molte altre che

    saranno messe in opera. Dei 25 euro richiesti ad ogni atleta per il tesseramento ben 20 saranno destinati da FIDASC in

    un fondo che sarà utilizzato per finanziare attività come: il progetto delle nazionali, corsi di formazione per gli arbitri, per

    allenatori e per giocatori e altri progetti che potranno nascere nel tempo e aperti a tutti i tesserati.

    PREZZI PAINTBALLS FISSI

    Dopo un confronto con le aziende fornitrici di paintballs che al momento hanno confermato la propria sponsorizzazione,

    si è deciso di comune accordo di proporre alle squadre 3 livelli di prezzo per l’acquisto delle palline, per ognuno dei quali

    il fornitore sarà libero di decidere la qualità da offrire:

    – 1° Livello: € 28,00 iva inclusa

    – 2° Livello: € 32,00 iva inclusa

    – 3° Livello: € 35,00 iva inclusa

    I primi due livelli saranno proposti durante i campionati regionali IPBS e durante il nazionale WSXBALL, mentre gli ultimi

    due livelli saranno proposti durante il nazionale IPBS.

    Tutti i campionati saranno SPO (Sponsors Paintball Only), quindi non sarà possibile portare palline proprie,

    cambiamento che riguarda soprattutto i tornei regionali IPBS. Crediamo però che i prezzi definiti siano di assoluto

    riguardo verso i giocatori, in quanto le aziende fornitrici si sono impegnate ad offrire il massimo livello qualitativo

    possibile per il prezzo offerto.”

     

    Fonte —> http://www.ipbs.it/?p=2600

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

PAINTBALL GO PARTNERS